malattia asma indotta da esercizio

asma esercitato-indotta è un restringimento delle vie aeree dei polmoni che viene attivato da un intenso esercizio fisico. Essa provoca mancanza di respiro, dispnea, tosse e altri sintomi durante o dopo l’esercizio fisico.

Il termine preferito per questa condizione è broncocostrizione (Brong-Koh-kun-STRIK-shun) indotta da esercizio fisico. Questo termine è più preciso, perché l’esercizio induce restringimento delle vie aeree (broncocostrizione), ma non è la causa principale di asma. Tra le persone con asma, l’esercizio fisico è probabile che solo uno dei numerosi fattori che possono indurre difficoltà respiratorie.

Sintomi

Per la maggior parte le persone con broncocostrizione indotta da esercizio fisico, il trattamento con farmaci per l’asma comuni e misure preventive consentono loro di esercitare e rimangono attivi.

tosse; Respiro sibilante; Fiato corto; Senso di costrizione toracica o dolore; Fatica durante l’esercizio fisico; Più poveri di prestazioni atletiche previsto; Sentirsi fuori forma anche quando si è in buona forma fisica; Evitare di attività (un segno soprattutto tra i bambini)

Segni e sintomi di broncocostrizione indotta dall’esercizio possono iniziare durante o pochi minuti dopo l’esercizio, e possono persistere per 30 minuti o più, se non trattata. I segni ed i sintomi possono includere

Consulta il medico se si verificano segni o sintomi di broncocostrizione indotta dall’esercizio. A causa di una serie di condizioni può causare sintomi simili, è importante per ottenere una diagnosi tempestiva e accurata.

Ottenere il trattamento medico di emergenza se si hanno sintomi di peggioramento

Mancanza di respiro o affanno che sta rapidamente peggiorando; Nessun miglioramento anche dopo aver utilizzato un inalatore di prescrizione per gli attacchi di asma

I ricercatori medici stanno esplorando diverse idee per quanto riguarda la causa della broncocostrizione indotta dall’esercizio. Ci può essere più di un processo biologico che può portare alla condizione. I ricercatori sanno che nelle persone che soffrono di broncocostrizione indotta dall’esercizio, set di intenso esercizio fisico in eventi di movimento molecolare che provocano l’infiammazione e la produzione di muco nelle vie aeree.

Aria fredda; Aria secca; Inquinamento dell’aria; un alto numero di polline; Il cloro nelle piscine; I prodotti chimici usati con attrezzature pista di ghiaccio resurfacing; Le infezioni respiratorie o altre malattie polmonari; Attività con lunghi periodi di respirazione profonda, come la lunga distanza in esecuzione, il nuoto o il calcio

Le cause

I fattori che possono aumentare il rischio della condizione o agire come trigger includono

broncocostrizione indotta dall’esercizio che non viene trattata può provocare

È molto probabile che iniziare a vedere il vostro medico di assistenza primaria. Lui o lei può fare riferimento a un medico specializzato in asma (un allergologo-immunologo o pneumologo).

Siate pronti a rispondere alle seguenti domande

Oltre a chiedere domande circa i sintomi, il medico effettuerà un esame medico. Lui o lei sarà anche ordinare test per valutare la funzionalità polmonare e escludere altre condizioni che possono causare i sintomi.

complicazioni

Il medico probabilmente amministrare un spirometria (spy-ROM-uh-albero) test per valutare quanto bene i polmoni funzione quando non si esercita. A misure spirometro quanta aria si inala, quanto si espira e quanto velocemente si espira.

La mancanza di esercizio benefico; Scarso rendimento in attività si sarebbe altrimenti godere; difficoltà respiratorie gravi o pericolose per la vita, in particolare tra le persone con asma gestito male

Preparazione per il vostro appuntamento

Dopo aver fatto il test, il medico può dare un farmaco per via inalatoria per aprire i polmoni (broncodilatatori). Potrai ripetere il test, e il medico metterà a confronto i risultati delle due misurazioni per vedere se il broncodilatatore migliorato il tuo flusso d’aria. Questo test di funzionalità polmonare iniziale è importante per escludere sottostante asma cronica come la causa dei sintomi.

Quali sintomi averti sperimentato ?; Fare iniziano immediatamente quando si inizia l’allenamento, in qualche momento durante un allenamento o dopo ?; Per quanto tempo i sintomi scorso ?; Non si verificano difficoltà respiratorie quando non sta esercitando ?; Quali sono i tuoi allenamenti tipici o attività ricreative ?; Recentemente avete apportato delle modifiche al vostro esercizio di routine ?; Fare i sintomi si verificano ogni volta che si esercita o solo in determinati ambienti ?; Sono stati diagnosticati con allergie o asma ?; Quali altre condizioni mediche avete ?; Quali farmaci prende? Qual è il dosaggio di ogni farmaco ?; Quale dieta integratori o farmaci a base di erbe si fa a prendere?

Un ulteriore test che consente al medico di osservare e valutare i sintomi è una sfida esercizio. Sarà eseguito su un tapis roulant o utilizzare altri attrezzi ginnici fissi che aumenta il tasso di respirazione. Questo esercizio deve essere abbastanza intensa per innescare i sintomi che avete sperimentato. Se necessario, si potrebbe essere chiesto di eseguire un esercizio di sfida nella vita reale, come ad esempio salire le scale.

metacolina, l’uso di un agente inalatorio che interagisce con alcune cellule muscolari lisce in vie aeree e provoca broncocostrizione; Eucapnici iperventilazione volontaria (EVH) sfida, l’inalazione di una miscela di aria secca composta da ossigeno, anidride carbonica e azoto che simula il ricambio d’aria durante la respirazione è difficile; sfida Mannitolo, inalando una polvere secca che può innescare la perdita d’acqua sulla superficie delle vie aeree e attivare attività molecolare che controlla infiammazione – condizioni che causano broncocostrizione nelle persone con airways ipersensibili

Test e diagnosi

test di spirometria prima e dopo la sfida in grado di fornire la prova della broncocostrizione indotta dall’esercizio.

In alternativa alla sfida esercizio, il medico può utilizzare un test di inalazione, che simula le condizioni che probabilmente innescare broncocostrizione indotta dall’esercizio. Se le vie respiratorie rispondere a questi stimoli, allora il test dovrebbe produrre praticamente la stessa funzione polmonare si ha quando esercita.

disfunzione delle corde vocali; Le allergie; Malattia polmonare; battiti cardiaci irregolari (aritmia) o altre condizioni cardiache; malattia da reflusso gastroesofageo

Anche in questo caso test di spirometria prima e dopo il test di provocazione forniscono informazioni sui cambiamenti nella funzione polmonare. Questi test challenge includono

Breve durata d’azione beta agonisti (Sabas) per inalazione, farmaci che aiutano le vie aeree aperte. Questi sono i più comunemente usati e generalmente più efficaci farmaci pre-esercizio. L’uso quotidiano di un SABA non è consigliabile, però, perché si può sviluppare una tolleranza per il suo effetto. Questi farmaci comprendono salbutamolo (ProAir HFA, Proventil HFA, Ventolin HFA), levalbuterolo (Xopenex HFA) e pirbuterolo (Maxair) .; Ipratropio (Atrovent HFA) è un farmaco per via inalatoria che rilassa le vie respiratorie e può essere efficace per alcune persone. Una versione generica di ipratropio anche può essere assunto con un nebulizzatore.

Il medico può ordinare ulteriori test per escludere altre condizioni con sintomi simili a quelli della broncocostrizione indotta dall’esercizio. Queste condizioni includono

Un spirometro è un dispositivo diagnostico che misura la quantità di aria che sei in grado di respirare dentro e fuori e il tempo necessario per espirare completamente dopo si prende un respiro profondo.

corticosteroidi per via inalatoria contribuire a sopprimere l’infiammazione delle vie respiratorie. Potrebbe essere necessario assumere il farmaco da due a quattro settimane prima che essi avranno il massimo beneficio. Questi farmaci comprendono fluticasone (Flovent Diskus, Flovent HFA), budesonide (Pulmicort Flexhaler), mometasone (Asmanex Twisthaler) e beclometasone (Qvar) .; inalatori di combinazione contengono un corticosteroide e un long-acting beta-agonisti (LABA), un farmaco che rilassa le vie aeree. Mentre questi inalatori sono prescritti per il controllo a lungo termine, il medico può raccomandare l’uso prima di esercitare. inalatori di combinazione comprendono fluticasone e salmeterolo (Advair Diskus), budesonide e formoterolo (Symbicort), e mometasone e formoterolo (Dulera) .; modificatori dei leucotrieni sono farmaci per via orale che possono bloccare l’attività infiammatoria per alcune persone. Questi farmaci possono essere utilizzati tutti i giorni o come trattamento preventivo prima di esercizio, se assunto almeno due ore di anticipo. Gli esempi includono il montelukast (Singulair), zafirlukast (Accoleit) e Zileuton (Zyflo, Zyflo CR). Potenziali effetti collaterali di antileucotrienici includono il comportamento e cambiamenti di umore e pensieri suicidi. Parlate con il vostro medico se si verificano questi segni o sintomi.

Trattamenti e farmaci

Il medico può prescrivere farmaci per prendere poco prima di esercizio o di prendere tutti i giorni per il controllo a lungo termine.

Fare 10 minuti di warm-up che varia di intensità prima di iniziare un regolare esercizio fisico .; Respirare attraverso il naso per riscaldare e umidificare l’aria prima che entri i polmoni .; Indossare una maschera o una sciarpa quando esercita, soprattutto nella stagione fredda, asciutta .; Se avete allergie, evitare inneschi. Ad esempio, non esercitano al di fuori quando conta polline sono alti .; Evitare un intenso esercizio fisico, se si dispone di una infezione respiratoria raffreddore o altro .; Esercizio regolarmente per rimanere in forma e promuovere la buona salute respiratoria.

Il medico può prescrivere un farmaco che si prende prima di esercizio per ridurre al minimo o prevenire la broncocostrizione indotta dall’esercizio. Parlate con il vostro medico per quanto tempo è necessario tra l’assunzione del farmaco e l’esercizio. I farmaci in questo gruppo sono i seguenti

Il medico può prescrivere un farmaco di controllo a lungo termine oltre ad uso quotidiano di un farmaco pre-esercizio, per gestire l’asma cronica o per gestire i sintomi quando si è soli il trattamento pre-esercizio non è efficace. Questi farmaci, di solito presi tutti i giorni, sono i seguenti

Stile di vita e rimedi casalinghi

È inoltre possibile utilizzare farmaci pre-esercizio come trattamento rapido sollievo per i sintomi. Tuttavia, non dovrebbe essere necessario utilizzare il pre-esercizio inalatore più spesso che il medico raccomanda.

Tenere un registro di quanti sbuffi si utilizza ogni settimana, quanto spesso si utilizza il pre-esercizio inalatore per la prevenzione e quanto spesso lo si utilizza per trattare i sintomi. Se si utilizza tutti i giorni o spesso utilizza per il sollievo dei sintomi, il medico può regolare il farmaco controllo a lungo termine.

Una dieta a basso contenuto di sale; Il pesce grasso, come il salmone e il tonno, o supplementi di olio di pesce; Frutta e verdura ricchi di vitamina C (fragole, arance, broccoli, verdure a foglia verde e altri) o integratori di vitamina C

Medicina alternativa

I passaggi si possono adottare per prevenire o ridurre al minimo i sintomi della broncocostrizione indotta dall’esercizio sono i seguenti

Ulteriori informazioni su asma indotta da esercizio

Parlate con il vostro medico di scrivere un piano d’azione se il bambino sperimenta broncocostrizione indotta dall’esercizio. Questo documento fornisce istruzioni passo-passo per gli insegnanti, infermieri e tecnici che spiegano quali trattamenti vostro bambino ha bisogno, quando i trattamenti devono essere somministrati e cosa fare se il bambino sperimenta sintomi.

Vi è una limitata evidenza clinica di terapie alternative che possono modificare la gravità della broncocostrizione indotta dall’esercizio o fornire ulteriore vantaggio ai trattamenti standard. Possibili interventi benefici includono

Sintomi e trattamento per

Di più su asma indotta da esercizio

1

Cura 2s Note

 1

2s

)