insufficienza cardiaca preparando per l’appuntamento

L’insufficienza cardiaca, noto anche come l’insufficienza cardiaca congestizia, si verifica quando il muscolo cardiaco non pompa sangue così come dovrebbe. Alcune condizioni, come le arterie ostruite nel vostro cuore (malattia coronarica) o pressione alta, gradualmente lasciano il cuore troppo debole o rigida per riempire e pompare in modo efficiente.

Non tutte le condizioni che portano a insufficienza cardiaca può essere invertito, ma trattamenti possono migliorare i segni e sintomi di insufficienza cardiaca e aiutare a vivere più a lungo. Cambia stile di vita – come l’esercizio, riducendo il sale nella vostra dieta, gestione dello stress e la perdita di peso – può migliorare la qualità della vita.

Un modo per evitare l’insufficienza cardiaca è quello di controllare le condizioni che causano l’insufficienza cardiaca, come la malattia coronarica, ipertensione, diabete o l’obesità.

L’insufficienza cardiaca può essere in corso (cronica), o la vostra condizione può iniziare improvvisamente (acuta).

Cuore segni di rottura e sintomi possono includere

Quando per vedere un medico

Consulta il medico se si pensa che si potrebbe sperimentare segni o sintomi di insufficienza cardiaca. Sottoporre a cure di emergenza, se si verifica uno dei seguenti

Cosa puoi fare

Anche se questi segni e sintomi possono essere causa di insufficienza cardiaca, ci sono molte altre possibili cause, tra le altre malattie cardiache e polmonari mortali. Non cercare di diagnosticare se stessi. Si consiglia di visitare il vostro medico o al numero di emergenza locale per un aiuto immediato. i fornitori di assistenza sanitaria di emergenza in camera, dovranno cercare di stabilizzare la sua condizione e determinare se i sintomi sono dovuti a insufficienza cardiaca o qualcos’altro.

Se si dispone di una diagnosi di insufficienza cardiaca e se uno qualsiasi dei sintomi peggiorano improvvisamente o si sviluppa un nuovo segno o sintomo, può significare che l’insufficienza cardiaca esistente sta peggiorando o non risponde al trattamento. Rivolgersi al proprio medico immediatamente.

L’insufficienza cardiaca si sviluppa spesso dopo altre condizioni hanno danneggiato o indebolito il cuore. Tuttavia, il cuore non deve essere indebolita a causare insufficienza cardiaca. Si può anche verificare se il cuore diventa troppo rigida.

Nello scompenso cardiaco, le principali camere di pompaggio del cuore (i ventricoli) possono diventare rigido e non riempire correttamente tra battute. In alcuni casi di insufficienza cardiaca, il muscolo cardiaco potrebbe danneggiarsi e indebolito, e il tratto ventricoli (dilatare) al punto che il cuore non può pompare il sangue in modo efficiente in tutto il corpo. Nel corso del tempo, il cuore non può più tenere il passo con le normali esigenze poste su di esso per pompare il sangue al resto del corpo.

Cosa aspettarsi dal proprio medico

Una frazione di eiezione è una misura importante di come il cuore sta pompando e viene utilizzato per aiutare a classificare l’insufficienza cardiaca e il trattamento guida. In un cuore sano, la frazione di eiezione è 50 percento o superiore – significa che più della metà del sangue che riempie il ventricolo viene pompato con ogni battito. Ma scompenso cardiaco può verificarsi anche con una frazione di eiezione normale. Questo accade se il muscolo cardiaco diventa rigido da condizioni come la pressione alta.

Il termine “insufficienza cardiaca congestizia” deriva dal supporto di sangue fino a – o congestionare – il fegato, addome, arti inferiori e polmoni. Tuttavia, non tutti insufficienza cardiaca congestizia è. Si potrebbe avere respiro corto o debolezza a causa di insufficienza cardiaca e non hanno alcun edificio del liquido in su.

L’insufficienza cardiaca può comportare il lato sinistro (ventricolo sinistro), a destra (ventricolo destro) o entrambi i lati del tuo cuore. In generale, l’insufficienza cardiaca inizia con il lato sinistro, in particolare il ventricolo sinistro – principale camera di pompaggio del cuore.

Una delle seguenti condizioni può danneggiare o indebolire il cuore e può causare insufficienza cardiaca. Alcuni di questi possono essere presenti a vostra insaputa

malattia coronarica e infarto. La malattia coronarica è la forma più comune di malattie cardiache e la causa più comune di insufficienza cardiaca. Nel corso del tempo, arterie che forniscono sangue al muscolo cardiaco stretta da un accumulo di depositi grassi – un processo chiamato arteriosclerosi. L’accumulo di placche può causare ridotto flusso di sangue al cuore.

Che cosa si può fare nel frattempo

Un attacco cardiaco si verifica se le placche formate dai depositi di grasso nelle arterie rottura. Ciò causa un coagulo di sangue per formare, che possono bloccare il flusso di sangue ad una zona del muscolo cardiaco, indebolendo capacità di pompaggio del cuore e lasciando spesso danni permanenti. Se il danno è significativa, può portare ad un muscolo cardiaco indebolito.

La pressione alta (ipertensione). La pressione sanguigna è la forza del sangue pompato dal cuore attraverso le arterie. Se la pressione è alta, il cuore deve lavorare di più di quanto dovrebbe far circolare il sangue in tutto il corpo.

Nel tempo, il muscolo cardiaco può diventare più spessa per compensare il lavoro supplementare che deve eseguire. Alla fine, il muscolo cardiaco può diventare troppo rigida o troppo debole per pompare sangue in modo efficace.

valvole cardiache difettose. Le valvole del cuore tengono sangue che scorre nella direzione corretta attraverso il cuore. Una valvola danneggiata – a causa di un difetto cardiaco, malattia coronarica o infezione cuore – forze tuo cuore a lavorare di più per mantenere il sangue che scorre come dovrebbe.

Nel tempo, questo lavoro supplementare può indebolire il cuore. valvole cardiache difettose, tuttavia, possono essere fissi o sostituito se trovato in tempo.

I danni al muscolo cardiaco (cardiomiopatia). danni muscolo cardiaco (cardiomiopatia) può avere molte cause, tra cui diverse malattie, infezioni, abuso di alcool e l’effetto tossico dei farmaci, come la cocaina o di alcuni farmaci utilizzati per la chemioterapia.

Classificare insufficienza cardiaca

I fattori genetici giocano un ruolo importante in diversi tipi di cardiomiopatia, come cardiomiopatia dilatativa, cardiomiopatia ipertrofica, la cardiomiopatia aritmogena del ventricolo destro, noncompaction ventricolare sinistra e cardiomiopatia restrittiva.

Altre malattie. Le malattie croniche – come il diabete, HIV, ipertiroidismo, ipotiroidismo, o un accumulo di ferro (emocromatosi) o proteine ​​(amiloidosi) -Anche possono contribuire a insufficienza cardiaca.

farmaci

Le cause di insufficienza cardiaca acuta comprendono i virus che attaccano il muscolo cardiaco, infezioni gravi, reazioni allergiche, coaguli di sangue nei polmoni, l’uso di determinati farmaci o di qualsiasi malattia che colpisce tutto il corpo.

Un unico fattore di rischio può essere sufficiente a causare insufficienza cardiaca, ma una combinazione di fattori aumenta anche il rischio.

I fattori di rischio includono

Se si soffre di insufficienza cardiaca, la vostra prospettiva dipende dalla causa e la gravità, la vostra salute generale, e di altri fattori, come l’età. Complicazioni possono includere

sintomi di alcune persone e la funzione del cuore miglioreranno con un trattamento adeguato. Tuttavia, l’insufficienza cardiaca può essere pericolosa per la vita. Le persone con insufficienza cardiaca possono avere sintomi gravi, e alcuni possono richiedere il trapianto di cuore o di supporto con un dispositivo di assistenza ventricolare.

Se pensate di avere insufficienza cardiaca o siete preoccupati per il vostro cuore rischio fallimento a causa di altre condizioni di base, fissare un appuntamento con il medico di famiglia. Se l’insufficienza cardiaca è trovato presto, il trattamento può essere più facile e più efficace.

Chirurgia e dispositivi medici

Le visite possono essere brevi, e perché c’è spesso un sacco di discutere, è una buona idea per essere pronti per l’appuntamento. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento e sapere cosa aspettarsi dal proprio medico.

Il vostro tempo con il medico è limitato, quindi preparando un elenco di domande vi aiuterà a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Inserisci il tuo domande dal più importante al meno importante nel caso il tempo si esaurisce. Per l’insufficienza cardiaca, alcune domande fondamentali da porre al medico includere

Oltre alle domande che ho preparato per voi si rivolga al medico, non esitate a fare domande durante il vostro appuntamento in qualsiasi momento, che non si capisce qualcosa.

Il medico è probabile che chiedere una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservare tempo di andare oltre tutti i punti che si desidera dedicare più tempo. Il medico può chiedere

End-of-life cura e l’insufficienza cardiaca

Non è mai troppo presto per fare i cambiamenti di stile di vita sani, come smettere di fumare, riducendo il sale e mangiare cibi sani. Questi cambiamenti possono aiutare a prevenire l’insufficienza cardiaca avvio o peggioramento.

Per diagnosticare l’insufficienza cardiaca, il medico prenderà una storia medica accurata, rivedere i sintomi ed eseguire un esame fisico. Il medico controllerà anche per la presenza di fattori di rischio, come l’ipertensione, malattia coronarica o diabete.

Utilizzando uno stetoscopio, il medico può ascoltare i polmoni per i segni di congestione. Lo stetoscopio riprende anche i suoni cardiaci anomali che possono suggerire l’insufficienza cardiaca. Il medico può esaminare le vene del collo e verificare la presenza di accumulo di liquido nel vostro addome e le gambe.

Dopo l’esame fisico, il medico può anche ordinare alcuni di questi test

Analisi del sangue. Il medico può prendere un campione di sangue per controllare il rene, il fegato e la funzione della tiroide e alla ricerca di indicatori di altre malattie che colpiscono il cuore.

Un esame del sangue per verificare la presenza di una sostanza chimica chiamata N-terminale pro-B-peptide natriuretico di tipo (NT-proBNP) può aiutare nella diagnosi di insufficienza cardiaca, se la diagnosi non è certa quando viene utilizzato in aggiunta ad altri test.

Elettrocardiogramma (ECG). Questo test registra l’attività elettrica del cuore attraverso elettrodi applicati alla vostra pelle. Gli impulsi vengono registrati come onde e visualizzati su un monitor o stampati su carta.

Questo test aiuta il medico a diagnosticare i problemi del ritmo cardiaco e danni al cuore da un infarto che potrebbe essere sotteso insufficienza cardiaca.

Ecocardiogramma. Un test importante per la diagnosi di insufficienza cardiaca è la ecocardiogramma. Un ecocardiogramma aiuta a distinguere l’insufficienza cardiaca sistolica da insufficienza cardiaca diastolica in cui il cuore è rigida e non può riempire correttamente.

Un ecocardiogramma utilizza le onde sonore per produrre un’immagine video del vostro cuore. Questo test può aiutare i medici a vedere la dimensione e la forma del tuo cuore e quanto bene il tuo cuore sta pompando.

L’ecocardiogramma può anche aiutare i medici a cercare i problemi di valvole o prove di attacchi di cuore precedenti, altre anomalie cardiache, e alcune cause insolite di insufficienza cardiaca.

Il tuo frazione di eiezione è misurato durante un ecocardiogramma e può anche essere misurata dai test di medicina nucleare, il cateterismo cardiaco e la risonanza magnetica cardiaca. Si tratta di una misura importante di come il cuore sta pompando e viene utilizzato per aiutare a classificare l’insufficienza cardiaca e il trattamento guida.

Stress test. Gli stress test misurano come i vostri cuore e vasi sanguigni rispondono allo sforzo. Si può camminare su un tapis roulant o pedalare una bicicletta stazionaria, mentre collegato ad una macchina ECG. In alternativa è possibile ricevere un farmaco per via endovenosa che stimola il cuore simile a esercitare. A volte lo stress test può essere fatto mentre indossa una maschera che misura la capacità del vostro cuore e polmoni per prendere ossigeno ed espirare anidride carbonica.

Gli stress test aiutare i medici vedere se ha una malattia coronarica. Gli stress test determinano anche come il vostro corpo sta rispondendo al tuo cuore di pompaggio diminuita efficacia e può aiutare a guidare le decisioni di trattamento a lungo termine.

Se il medico vuole anche vedere le immagini del vostro cuore, mentre si sta esercitando, lui o lei può ordinare un test di stress nucleare o un ecocardiogramma di stress. E ‘simile a un test da sforzo, ma utilizza anche tecniche di imaging di visualizzare il cuore durante la prova.

Cardiac tomografia computerizzata (TC) o la risonanza magnetica (MRI). Questi test possono essere utilizzati per diagnosticare problemi di cuore, tra le cause di insufficienza cardiaca.

In una TAC cardiaca, si trovano su un tavolo all’interno di una macchina a forma di ciambella. Un tubo a raggi X all’interno della macchina ruota intorno al corpo e raccoglie le immagini del tuo cuore e al torace.

In una RM cardiaca, si trovano su un tavolo in una lunga macchina del tubo-like che produce un campo magnetico. Il campo magnetico allinea particelle atomiche in alcune delle vostre cellule. Quando le onde radio vengono trasmessi verso queste particelle allineati, producono segnali che variano a seconda del tipo di tessuto che sono. I segnali di creare immagini del tuo cuore.

angiogramma coronarico. In questo test, un tubo sottile e flessibile (catetere) è inserito in un vaso sanguigno al vostro inguine o in braccio e guidato attraverso l’aorta nelle vostre arterie coronarie.

Un colorante iniettato attraverso il catetere rende le arterie che forniscono il cuore visibile su una radiografia. Questo test aiuta i medici a identificare le arterie ostruite al tuo cuore (malattia coronarica), che può essere una causa di insufficienza cardiaca. La prova può includere un ventricologramma – una procedura per determinare la resistenza della camera del cuore principale pompaggio (ventricolo sinistro) e la salute delle valvole cardiache.

I risultati di questi test aiutano i medici a determinare la causa dei vostri segni e sintomi e sviluppare un programma per trattare il vostro cuore. Per determinare il trattamento più appropriato per la vostra condizione, i medici possono classificare insufficienza cardiaca utilizzando due sistemi

American College of Cardiology / linee guida dell’American Heart Association. Questo sistema di classificazione fase-based utilizza le lettere da A a D. Il sistema comprende una categoria per le persone che sono a rischio di sviluppare insufficienza cardiaca. Per esempio, una persona che ha diversi fattori di rischio per l’insufficienza cardiaca, ma senza segni o sintomi di insufficienza cardiaca è Fase A. Una persona che ha la malattia di cuore, ma senza segni o sintomi di insufficienza cardiaca è Fase B. Qualcuno che ha la malattia di cuore ed è vivendo o ha sperimentato segni o sintomi di insufficienza cardiaca è fase C. Una persona con insufficienza cardiaca avanzata che richiede trattamenti specializzati si conduce la fase D.

I medici utilizzano questo sistema di classificazione per identificare i fattori di rischio e iniziare il trattamento precoce, più aggressivo per aiutare a prevenire o ritardare l’insufficienza cardiaca.

Questi sistemi punteggio non sono indipendenti l’uno dall’altro. Il medico spesso li userà insieme per decidere le opzioni di trattamento più appropriato. Chiedete al vostro medico circa il tuo punteggio, se siete interessati a determinare la gravità della sua insufficienza cardiaca. Il medico può aiutare a interpretare il tuo punteggio e pianificare il trattamento in base alla condizione.

L’insufficienza cardiaca è una malattia cronica che necessitano di gestione per tutta la vita. Tuttavia, con il trattamento, segni e sintomi di insufficienza cardiaca può migliorare, e il cuore a volte diventa più forte. Il trattamento può aiutare a vivere più a lungo e ridurre la probabilità di morire improvvisamente.

I medici a volte possono correggere l’insufficienza cardiaca trattando la causa sottostante. Ad esempio, la riparazione di una valvola cardiaca o il controllo di un ritmo cardiaco veloce può invertire l’insufficienza cardiaca. Ma per la maggior parte delle persone, il trattamento dell’insufficienza cardiaca comporta un equilibrio dei farmaci di destra e, in alcuni casi, l’uso di dispositivi che aiutano il battito cardiaco e contratto correttamente.

I medici di solito trattare l’insufficienza cardiaca con una combinazione di farmaci. A seconda dei sintomi, si potrebbe prendere uno o più farmaci, tra cui

I beta-bloccanti. Questa classe di farmaci non solo rallenta la frequenza cardiaca e riduce la pressione sanguigna, ma anche i limiti o inverte alcuni dei danni al tuo cuore, se si soffre di insufficienza cardiaca sistolica. Gli esempi includono carvedilolo (Coreg), metoprololo (Lopressor) e bisoprololo (Zebeta).

Questi farmaci riducono il rischio di alcune anomalie del ritmo cardiaco e diminuiscono le probabilità di morire in modo imprevisto. I beta-bloccanti possono ridurre i segni e sintomi di insufficienza cardiaca, migliorare la funzione cardiaca, e aiutare a vivere più a lungo.

Diuretici. Spesso chiamato acqua pillole, diuretici ti fanno urinare più frequentemente e mantenere fluido da raccogliere nel vostro corpo. Diuretici, quali furosemide (Lasix), diminuiscono anche liquido nei polmoni in modo da poter respirare più facilmente.

Perché diuretici rendere il vostro corpo a perdere potassio e magnesio, il medico può anche prescrivere integratori di questi minerali. Se stai prendendo un diuretico, il medico probabilmente monitorare i livelli di potassio e magnesio nel sangue attraverso regolari esami del sangue.

antagonisti dell’aldosterone. Questi farmaci comprendono spironolattone (Aldactone) e Eplerenone (Inspra). Questi sono i diuretici risparmiatori di potassio, che hanno anche proprietà aggiuntive che possono aiutare le persone con grave insufficienza cardiaca sistolica vivono più a lungo.

A differenza di alcuni altri diuretici, spironolattone e eplerenone possono aumentare il livello di potassio nel sangue a livelli pericolosi, in modo da parlare con il medico se un aumento di potassio è una preoccupazione, e sapere se è necessario modificare l’assunzione di cibo che è ad alto contenuto di potassio.

Potrebbe essere necessario prendere due o più farmaci per trattare l’insufficienza cardiaca. Il medico può prescrivere altri farmaci per il cuore, come pure – come i nitrati per il dolore al petto, una statina per abbassare il colesterolo o farmaci che fluidificano il sangue per aiutare a prevenire la formazione di coaguli di sangue – insieme con i farmaci con insufficienza cardiaca.

Si può essere ricoverato in ospedale se si dispone di un flare-up di sintomi di insufficienza cardiaca. Mentre in ospedale, è possibile ricevere farmaci aggiuntivi per aiutare il cuore pompa migliore e alleviare i sintomi. È inoltre possibile ricevere un supplemento di ossigeno attraverso una maschera o di piccoli tubi posizionati nel naso. Se si dispone di una grave insufficienza cardiaca, può essere necessario utilizzare l’ossigeno supplementare a lungo termine.

In alcuni casi, i medici raccomandano un intervento chirurgico per trattare il problema di fondo che ha portato ad insufficienza cardiaca. Alcuni trattamenti in fase di studio e usati in certe persone comprendono

valvola cardiaca riparazione o la sostituzione. Se una valvola cardiaca difettosa provoca la insufficienza cardiaca, il medico può raccomandare riparazione o sostituzione della valvola. Il chirurgo può modificare la valvola originale (valvuloplastica) per eliminare il flusso di sangue all’indietro. I chirurghi possono anche riparare la valvola ricollegando lembi valvolari o rimuovendo il tessuto valvola di eccesso in modo che i volantini possono chiudere ermeticamente. A volte la riparazione della valvola comprende stringendo o sostituendo l’anello attorno alla valvola (annuloplastica).

sostituzione della valvola viene fatto quando riparazione della valvola non è possibile. Nella chirurgia sostituzione della valvola, la valvola danneggiato viene sostituito da una valvola artificiale (protesi).

Alcuni tipi di cuore riparazione o sostituzione della valvola può ora essere fatto senza intervento chirurgico a cuore aperto, utilizzando sia la chirurgia mini-invasiva o tecniche di cateterismo cardiaco.

Impiantabili cardioverter defibrillatori (ICD). Un ICD è un dispositivo simile a un pacemaker. E ‘impiantato sotto la pelle nel petto con i fili che portano nelle vene e nel tuo cuore.

L’ICD controlla il ritmo cardiaco. Se il cuore inizia a battere a un ritmo pericoloso, o se il tuo cuore si ferma, l’ICD cerca di stimolare il cuore o scuotere nuovamente in normale ritmo. Un ICD può anche funzionare come un pacemaker e velocizzare il vostro cuore su se sta andando troppo lento.

La terapia di resincronizzazione cardiaca (CRT), o stimolazione biventricolare. Un pacemaker biventricolare invia impulsi elettrici cronometrati per entrambe le camere inferiori del cuore (ventricoli sinistro e destro) in modo che pompano in modo più efficiente, coordinato.

Molte persone con scompenso cardiaco hanno problemi con il sistema elettrico del loro cuore che causano il loro muscolo cardiaco già debole per battere in modo scoordinato. Questa contrazione muscolare inefficiente può causare insufficienza cardiaca a peggiorare. Spesso un pacemaker biventricolare è combinato con un ICD per le persone con insufficienza cardiaca.

cuore pompa. Questi dispositivi meccanici, come dispositivi di assistenza ventricolare (VAD), vengono impiantati in addome o torace e collegato a un cuore indebolito per aiutarlo a pompare il sangue al resto del corpo. VAD sono più spesso utilizzati nel ventricolo sinistro del cuore, ma può essere utilizzato anche nel ventricolo destro o in entrambi i ventricoli.

I medici prima utilizzate pompe di cuore per aiutare a mantenere in vita i candidati a trapianto di cuore mentre aspettavano per un cuore donatore. VAD sono ora volte utilizzati come alternativa al trapianto. cuore pompa impiantati possono estendere in modo significativo e migliorare la vita di alcune persone con grave insufficienza cardiaca che non sono ammissibili per o in grado di sottoporsi a trapianto di cuore o sono in attesa di un cuore nuovo.

Trapianto di cuore. Alcune persone hanno tale grave insufficienza cardiaca che la chirurgia o farmaci non aiutano. Possono avere bisogno di avere il loro cuore malato sostituito con un cuore donatore sano.

trapianti di cuore possono migliorare notevolmente la sopravvivenza e la qualità della vita di alcune persone con grave insufficienza cardiaca. Tuttavia, i candidati per il trapianto spesso devono aspettare molto tempo prima che venga trovato un cuore donatore compatibile. Alcuni candidati al trapianto di migliorare nel corso di questo periodo di attesa per il trattamento farmacologico o la terapia del dispositivo e possono essere rimossi dalla lista di trapianto di attesa.

Anche con il numero di trattamenti disponibili per l’insufficienza cardiaca, è possibile che il vostro insufficienza cardiaca può peggiorare fino al punto in cui i farmaci non sono più di lavoro e di un trapianto di cuore o un dispositivo non è un’opzione. In questo caso, potrebbe essere necessario inserire hospice. hospice offre un corso speciale di trattamento per malati terminali.

hospice permette famiglia e gli amici – con l’aiuto di infermieri, assistenti sociali e volontari formati – da curare e confortare una persona cara a casa o in residenze hospice. Hospice fornisce supporto emotivo, psicologico, sociale e spirituale per le persone che sono malati e le persone più vicine a loro.

Anche se la maggior parte delle persone al di sotto hospice rimangono nelle loro case, il programma è disponibile ovunque – tra cui case di cura e centri di residenza assistita. Per le persone che soggiornano in un ospedale, specialisti in end-of-life cura in grado di fornire il comfort, la cura compassionevole e la dignità.

Anche se può essere difficile, discutere questioni di fine vita con la famiglia e staff medico. Parte di questa discussione sarà probabilmente coinvolgerà direttive anticipate – un termine generale per le istruzioni scritte e orali si dà per quanto riguarda la vostra cura medica dovrebbe diventare in grado di parlare per se stessi.

Se si dispone di un cardioverter-defibrillatore impiantabile (ICD), una considerazione importante per discutere con la famiglia e medici è di spegnere il defibrillatore in modo che non possa erogare shock per rendere il vostro cuore continuare a battere.

Apportare modifiche dello stile di vita spesso può aiutare ad alleviare i segni e sintomi di insufficienza cardiaca e prevenire la malattia di peggioramento. Questi cambiamenti possono essere tra i più importanti e vantaggioso si può fare. Stile di vita cambia il medico può raccomandare includere

Smettere di fumare. Il fumo danneggia i vasi sanguigni, aumenta la pressione sanguigna, riduce la quantità di ossigeno nel sangue e fa battere il cuore.

Se fumate, si rivolga al medico di consigliare un programma per aiutare a smettere. Non può essere considerato per un trapianto di cuore, se si continua a fumare. Evitare il fumo passivo, troppo.

Limitare il sale nella dieta. Troppo sodio contribuisce alla ritenzione idrica, che rende il cuore più duro lavoro e provoca mancanza di respiro e gonfiore alle gambe, caviglie e piedi.

Verificare con il proprio medico per la restrizione di sodio consigliata per voi. Tenete a mente che il sale è già stato aggiunto agli alimenti preparati, e fare attenzione quando si utilizza sostituti del sale.

Limitare l’alcool e liquidi. Il medico probabilmente consiglierà di non bere alcolici se si soffre di insufficienza cardiaca, dal momento che può interagire con il farmaco, indebolire il muscolo cardiaco e aumentare il rischio di anomalie del ritmo cardiaco.

Se si dispone di una grave insufficienza cardiaca, il medico può anche suggerire di limitare la quantità di liquidi che si beve.

Sii attivo. moderata attività aerobica aiuta a mantenere il resto del tuo corpo sano e condizionata, riducendo le richieste sul muscolo cardiaco. Prima di iniziare l’allenamento, però, parlare con il medico di un programma di esercizi che fa per voi. Il medico può suggerire un programma a piedi.

Verificare con il proprio ospedale locale per vedere se si dispone di un programma di riabilitazione cardiaca, se lo fa, si rivolga al medico di iscriversi al programma.

Riduce lo stress. Quando sei ansioso o turbato, il cuore batte più velocemente, si respira più pesante e la pressione sanguigna va spesso in su. Questo può rendere insufficienza cardiaca peggio, dal momento che il tuo cuore è già avendo difficoltà a rispettare le esigenze del corpo.

Trovare il modo per ridurre lo stress nella vostra vita. Per dare il vostro cuore a riposo, provare napping o di mettere i piedi quando possibile. Trascorrere del tempo con gli amici e la famiglia per essere sociale e aiutarlo a mantenere a bada lo stress.

Dormire sonni tranquilli. Se hai mancanza di respiro, soprattutto di notte, dormire con la testa appoggiata con un cuscino o un cuneo. Se russare o ha avuto altri problemi di sonno, assicuratevi di fare il test per l’apnea del sonno.

Per migliorare il sonno durante la notte, puntellare la testa con cuscini. Inoltre, discutere con il medico che cambia il tempo per l’assunzione di farmaci, in particolare i diuretici. Prendendo diuretici prima parte della giornata può diminuire la necessità di urinare più spesso durante la notte.

La chiave per prevenire l’insufficienza cardiaca è quello di ridurre i fattori di rischio. È possibile controllare o eliminare molti dei fattori di rischio per le malattie cardiache – ipertensione e malattia coronarica, ad esempio – apportando modifiche dello stile di vita con l’aiuto di tutti i farmaci necessari.

Stile di vita cambia si può fare per aiutare a prevenire l’insufficienza cardiaca comprendono

Anche se molti casi di insufficienza cardiaca non possono essere invertite, il trattamento a volte può migliorare i sintomi e aiutare a vivere più a lungo. Tu e il tuo medico può lavorare insieme per contribuire a rendere la vita più confortevole. Fate attenzione al vostro corpo e come ci si sente, e il medico quando ti senti meglio o peggio. In questo modo, il medico saprà quale trattamento funziona meglio per voi. Non abbiate paura di chiedere al vostro medico domande di vivere con insufficienza cardiaca.

I passaggi che possono aiutare a gestire la tua condizione sono

Degli scompensi cardiaci richiede un dialogo aperto tra voi e il vostro medico. Essere onesti sul fatto che stai seguendo raccomandazioni riguardanti la vostra dieta, stile di vita e l’assunzione di farmaci. Il medico spesso può suggerire strategie per aiutarvi a ottenere e rimanere in pista.

visitare il vostro medico