estrogeni (via orale, via parenterale, percorso applicazione topica, via transdermica) effetti collaterali

Le donne raramente hanno gravi effetti collaterali da assunzione di estrogeni per sostituire gli estrogeni. Discutere questi possibili effetti con il proprio medico

L’uso prolungato di estrogeni è stato segnalato per aumentare il rischio di cancro endometriale (cancro del rivestimento dell’utero) nelle donne dopo la menopausa. Questo rischio sembra aumentare la dose e la lunghezza di aumento dell’uso. Quando gli estrogeni sono utilizzati in basse dosi per meno di 1 anno, c’è meno rischio. Il rischio si riduce anche se un progestinico (un altro ormone femminile) viene aggiunto, o sostituisce parte, la dose di estrogeni. Se l’utero è stato rimosso chirurgicamente (isterectomia totale), non vi è alcun rischio di cancro endometriale.

Sebbene l’incidenza è bassa, l’uso di estrogeni può aumentare si rischio di tumore della mammella. Il cancro al seno è stata riportata in uomini che assumono estrogeni.

Insieme con i suoi effetti necessario, un farmaco può causare alcuni effetti indesiderati. Anche se non tutti questi effetti indesiderati possono verificarsi, se si verificano possono avere bisogno di cure mediche.

I seguenti effetti collaterali possono essere causati da coaguli di sangue, che potrebbero portare a ictus, attacco cardiaco o morte. Questi effetti collaterali si verificano raramente, e, quando si verificano, si verificano in uomini trattati per il cancro utilizzando alte dosi di estrogeni.

Verificare con il proprio medico immediatamente se uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati si verificano

Alcuni effetti indesiderati possono verificarsi, che non hanno bisogno di cure mediche. Questi effetti indesiderati possono andare via durante il trattamento, come il corpo si abitua alla medicina. Inoltre, il personale sanitario può essere in grado di dirvi circa i modi per prevenire o ridurre alcuni di questi effetti collaterali. Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi dei seguenti effetti collaterali sono fastidiosi o continuare o se avete domande su di loro

Inoltre, molte donne che assumono estrogeni con un progestinico (un altro ormone femminile) inizieranno con sanguinamento vaginale mensile, simile al ciclo mestruale, di nuovo. Questo effetto continuerà finché viene presa la medicina. Tuttavia, emorragia mensile non possano verificarsi in donne che hanno avuto l’utero rimosso con un intervento chirurgico (isterectomia totale).

Il farmaco può causare la perdita o diradamento dei capelli del cuoio capelluto in alcune persone.

Altri effetti collaterali non elencati possono verificarsi anche in alcuni pazienti. Se si notano altri effetti, verificare con il personale sanitario.