alta pressione sanguigna (ipertensione) trattamenti e farmaci

Cambia la vita può andare un lungo cammino verso il controllo di alta pressione sanguigna. Il medico può raccomandare di mangiare una dieta sana con meno sale, esercizio fisico regolare, smettere di fumare e mantenere un peso sano. Ma a volte i cambiamenti dello stile di vita non sono sufficienti.

In aggiunta alla dieta e all’esercizio fisico, il medico può consigliare farmaci per abbassare la pressione sanguigna.

Farmaci per il trattamento dell ‘ipertensione

Il vostro obiettivo il trattamento della pressione arteriosa dipende da come sano sei.

Se siete di età 60 anni o più, e l’uso di farmaci produce abbassare la pressione sanguigna sistolica (come ad esempio inferiore a 140 mm Hg), i farmaci non avranno bisogno di essere cambiato a meno che non causano effetti negativi per la salute o la qualità della vita.

Inoltre, le persone di età superiore ai 60 ipertensione sistolica comunemente hanno isolato – quando la pressione diastolica è normale, ma la pressione sistolica è elevata.

La categoria di farmaci il medico prescrive dipende dalle misurazioni della pressione arteriosa e gli altri problemi di salute.

ulteriori farmaci a volte usati per trattare la pressione alta

I diuretici tiazidici. Diuretici, a volte chiamati pillole di acqua, sono farmaci che agiscono sui reni per aiutare il corpo ad eliminare sodio e acqua, riducendo il volume del sangue.

I diuretici tiazidici sono spesso la prima, ma non l’unico, scelta in farmaci per la pressione alta del sangue. I diuretici tiazidici includono idroclorotiazide (Microzide), clortalidone e altri.

Se non si sta prendendo un diuretico e la pressione sanguigna rimane alta, si rivolga al medico di aggiungere uno o sostituzione di un farmaco attualmente prende con un diuretico. Diuretici o calcio-antagonisti possono funzionare meglio per i neri e gli anziani che fare enzima di conversione dell’angiotensina (ACE) da solo inibitori. Un effetto collaterale comune di diuretici è aumentato minzione.

I beta-bloccanti. Questi farmaci riducono il carico di lavoro sul cuore e aprire i vasi sanguigni, causando il cuore a battere più lento e con meno forza. I beta-bloccanti sono acebutololo (Sectral), atenololo (Tenormin) e altri.

Quando prescritto da solo, i beta-bloccanti non funzionano così, soprattutto in adulti più anziani e neri, ma possono essere efficaci quando combinato con altri farmaci per la pressione del sangue.

Cambia stile di vita per curare la pressione alta

calcio-antagonisti. Questi farmaci – tra cui amlodipina (Norvasc), diltiazem (Cardizem, Tiazac, altri) e altri – aiutare a rilassare i muscoli dei vasi sanguigni. Alcuni lenta la frequenza cardiaca. I calcioantagonisti possono lavorare meglio per le persone anziane e neri di quanto non facciano gli ACE-inibitori da soli.

Il succo di pompelmo interagisce con alcuni calcio-antagonisti, aumentando i livelli ematici del farmaco e si mette a più alto rischio di effetti collaterali. Parlate con il vostro medico o il farmacista se siete preoccupati per le interazioni.

inibitori della renina. Aliskiren (Rasilez) rallenta la produzione di renina, un enzima prodotto dal reni che inizia una catena di passaggi chimici che aumenta la pressione sanguigna.

Tekturna agisce riducendo la capacità di renina per iniziare questo processo. A causa di un rischio di complicanze gravi, tra cui ictus, non si dovrebbe prendere aliskiren con ACE-inibitori o ARB.

Se hai problemi a raggiungere il vostro obiettivo pressione sanguigna con combinazioni dei farmaci di cui sopra, il medico può prescrivere

Per ridurre il numero di dosi giornaliere di farmaci è necessario, il medico può prescrivere una combinazione di farmaci a basso dosaggio, piuttosto che grandi dosi di un singolo farmaco. Infatti, due o più farmaci pressione sanguigna spesso sono più efficaci di uno. A volte trovare il farmaco più efficace o combinazione di farmaci è una questione di tentativi ed errori.

ipertensione resistente: Quando la pressione sanguigna è difficile da controllare

Non importa quale sia il medico prescrive farmaci per trattare la pressione sanguigna elevata, sarà necessario cambiare stile di vita per abbassare la pressione sanguigna.

Il medico può raccomandare diversi cambiamenti di stile di vita, tra cui

Se la pressione sanguigna rimane ostinatamente alto nonostante prendendo almeno tre diversi tipi di farmaci di alta pressione sanguigna, uno dei quali di solito dovrebbe essere un diuretico, si può avere ipertensione resistente. Le persone che hanno controllato la pressione alta ma stanno assumendo quattro diversi tipi di farmaci allo stesso tempo per raggiungere tale controllo anche sono considerati avere ipertensione resistente. La possibilità di una causa secondaria della pressione alta in genere deve essere riconsiderata.

Avendo ipertensione resistente non significa la pressione del sangue non sarà mai inferiore. Infatti, se tu e il tuo medico può identificare quello che c’è dietro la pressione sanguigna costantemente alta, c’è una buona probabilità che si può soddisfare il vostro obiettivo con l’aiuto di un trattamento che è più efficace.

Il medico o l’ipertensione specialista può valutare se i farmaci e le dosi che stai prendendo per la pressione sanguigna elevata sono appropriati. Potrebbe essere necessario mettere a punto i farmaci a venire con la combinazione più efficace e le dosi. L’aggiunta di un antagonista dell’aldosterone come spironolattone (Aldactone) spesso porta al controllo dell’ipertensione resistente. Alcune terapie sperimentali come catetere a base di ablazione con radiofrequenza di nervi simpatici renali (denervazione renale) e la stimolazione elettrica dei barocettori del seno carotideo sono oggetto di studio.

Inoltre, voi e il vostro medico può rivedere i farmaci che stai prendendo per le altre condizioni. Alcuni farmaci, alimenti o integratori possono peggiorare la pressione alta o evitare che i farmaci per la pressione alta del sangue di lavorare in modo efficace. Essere aperto e onesto con il medico su tutti i farmaci o integratori si prendono.

Se non si prendono i farmaci di alta pressione sanguigna esattamente come indicato, la pressione sanguigna può pagare il prezzo. Se si salta dosi, perché non può permettersi i farmaci, perché si ha effetti collaterali o perché semplicemente dimentica di prendere i farmaci, si rivolga al medico di soluzioni. Non modificare la terapia senza la guida del medico.